Deumidificatori

Fhe
Fhe

FHE, VMC con deumidificazione

I sistemi di VMC con deumidificazione della serie FHE sono stati progettati per garantire ottima qualità dell’aria ed elevatissima efficienza energetica negli ambienti residenziali in cui vengono abbinati a sistemi di raffrescamento radiante.

Queste unità canalizzabili con recupero di calore e deumificazione altissima efficienza garantiscono la deumidificazione dell’aria sia in condizioni di aria utenza termicamente neutra, sia in condizioni di aria raffreddata, gestendo portate d’aria molto piccole ed evitando così fastidiose correnti d’aria tipiche dei tradizionali sistemi di condizionamento.

Le unità della serie FHE di sistemi VMC con deumidificazione sono composte da un circuito frigorifero ad espansione diretta abbinato ad un recuperatore di calore a flussi incrociati estremamente efficiente, progettato per garantire il recupero termico ed il ricambio dell’aria ambiente in aderenza alle normative regionali e nazionali.

Tutte le unità sono dotate di serie di doppio condensatore (il primo ad aria e il secondo ad acqua) e di una specifica di funzionamento che consente di operare in deumidificazione sia con aria neutra che con aria raffreddata.

  • PCRL: Pannello comandi remoto
  • RGDD: Sonda elettronica temperatura-umidità incorporata
  • INSE: Scheda di interfaccia seriale RS485
  • FAEL: Filtro elettronico elettrostatico efficienza H10

Info aggiuntive

  • Carpenteria

    Tutte le unità VMC con deumidificazione della serie FHE sono prodotte in lamiera zincata a caldo e verniciate con polveri poliuretaniche in forno a 180°C per assicurare la miglior resistenza agli agenti atmosferici. La carpenteria è autoportante con pannelli removibili, che agevolano l’ispezione e la manutenzione dei componenti interni. La bacinella di raccolta condensa è fornita di serie su tutte le unità ed è in acciaio verniciato, mentre il colore della carpenteria è RAL 9010.

  • Circuito frigorifero​

    Il circuito frigorifero è realizzato utilizzando componenti di primarie aziende internazionali e secondo la normativa ISO 97/23 riguardante i processi di saldobrasatura. Il gas refrigerante utilizzato è l’R134a.

  • Compressore

    Il compressore è del tipo alternativo con relè termico di protezione annegato negli avvolgimenti elettrici. Il compressore è montato su appositi supporti antivibranti in gomma per ridurre la rumorosità.

  • Batterie di scambio termico

    Le batterie di scambio termico sono realizzate in tubi di rame ed alette in 14 15 16 17 alluminio. I tubi di rame hanno un diametro di 3/8”, lo spessore delle alette di alluminio è di 0,1 mm.

  • Ventilatori

    Il ventilatore di mandata dell’unità è del tipo centrifugo, a doppia aspirazione a pale in avanti, con motore EC direttamente accoppiato. Il ventilatore di espulsione è del tipo plug fan a pale rovesce, con motore EC direttamente accoppiato.

  • Filtro aria​

    Fornito di serie con l’unità, è costruito in media filtrante sintetica esecuzione smontabile per smaltimento differenziato, classe G4.

  • Recuperatore di calore​

    Recuperatore esagonale a flussi incrociati con piastre in PVC, ad altissima efficienza (90%).

  • Trimmers di regolazione​

    Utilizzati in fase di taratura delle portate d’aria dei ventilatori in funzione delle perdite di carico delle canalizzazioni.

  • Microprocessore

    Le unità FHE sono equipaggiate di microprocessore con software avanzato per il controllo del ciclo frigorifero e la gestione della parte idronica e aeraulica.

Download

Richiedi informazioni